Si pubblica la circolare del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati relativa al Provvedimento Agenzia delle Entrate del 27/12/2016.

Nella circolare si spiega che il Consiglio Nazionale è intervenuto presso la Direzione dell'Agenzia delle Entrate per richiedere l'emanazione di un provvedimento che individui anche gli iscritti nell'albo dei Geometri e Geometri Laureati quali soggetti da includere fra gli incaricati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni di cui all'art.3, comma 3 del D.P.R. 22 luglio 1998, n.322.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla circolare scaricabile cliccando qui.

Ad Arezzo, presso il Palazzo Comunale - Sala Consiliare, Piazza della Libertà 1, Mercoledì 25 gennaio 2017 dalle ore 9.00 alle ore 12.30 è organizzato dalla REGIONE TOSCANA ed da ANCI Toscana, anche con l'interessamento della R.T.P.T. a cui aderiscono anche i Geometri della Toscana, un incontro della serie di incontri che riguardano la "presentazione dei bandi regionali per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici pubblici strategici e privati".

Il Collegio invierà a tutti gli iscritti una comunicazione via email a tal riguardo.

Alla presente news e' allegata una locandina in pdf che, a pagina 2 nella colonna "per iscriversi", cliccando su "clicca qui", rinvia al portale web che permette l'iscrizione all' evento nella sede prescelta.  La locandina rischiosismico.pdf

 

L' Istituto Tecnico Superiore Energia e Ambiente ha aperto le iscrizioni al corso di specializzazione post diploma per "Tecnico superiore per il risparmio energetico nell’edilizia sostenibile" che punta a formare una figura professionale altamente specializzata nella gestione del patrimonio edilizio e impiantistico, con attenzione al miglioramento dell’efficienza energetica, all’abbattimento dei costi dell’energia e della manutenzione. Al termine del corso si consegue il “Diploma di Tecnico Superiore” rilasciato dal MIUR di V livello del Quadro europeo delle qualifiche – EQF. Il corso è rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e 29 anni e le domande di ammissione dovranno pervenire entro il 10 ottobre 2016

Il corso è gratuito ed inserito nell'ambito del progetto Giovanisì, promosso dalla Regione Toscana per favorire l'autonomia dei giovani e una forte integrazione fra scuola, formazione, università e mondo del lavoro. 

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.its-energiaeambiente.it.

Si allegano depliant , brochure, cominucato stampa e bando.

 

 

La Regione Toscana ha pubbicato il bando che prevede la concessione di voucher formativi individuali rivolti a giovani professionisti (anche iscritti ai Collegi/Ordini) con la finalità di sostenere l'incremento delle competenze e la competitività professionale dei giovani lavoratori autonomi delle professioni intellettuali.
Le domande potranno essere presentate con scadenza trimestrale come indicato nel bando.

Si riportano di seguito i link:

- Pagina riepilogativa della misura:  http://giovanisi.it/2016/08/02/voucher-formativi-per-giovani-professionisti/

- Pagina con il Bando:  http://www.regione.toscana.it/-/por-fse-2014-2020-voucher-formativi-per-giovani-professionisti

 

Nel B.U.R.T. del 31.08.2016 e' uscito il regolamento regionale, previsto dall' art. 84 della L.R.T. N° 65/2014, il cosidetto Regolamento riguardante "le disposizioni per la qualità del territorio rurale", che di seguito e' allegato e scaricabile "Reg_n_63R-2016_Reg_art84_QualitaZONEAGRICOLE.pdf"  in formato pdf.

Il Regolamento N° 63/R-2016, decreto del Presidente della Giunta Regionale, sostituisce il precedente regolamento in vigore fino all' entrata in vigore del nuovo Regolamento N°63/R-2016 disposta per il giorno successivo alla pubblicazione percio' il 01.09.2016.

La nostra Categoria, insieme anche alla Rete Toscana delle Professioni tecniche R.T.P.T., interessata dalla Giunta Regionale che ci ha inviato una prima bozza del documento, ha espresso diverse indicazioni e richieste di adeguamento nel testo a suo tempo elaborato dalla Giunta Regionale e dall' Assettorato al Territorio, ed alcune delle nostre osservazioni sono state recepite.

AGGIORNAMENTO: Il 16 agosto e' stato approvato e poi successivamente pubblicato anche il Regolamento N° 61/R-2016 riguardante " l' Uso delle Risorse Idriche"; per scaricarlo cliccare  Reg_n_61R-2016_RisorseIDRICHE.pdf

ARTICOLI CORRELATI