Garantire la sicurezza nelle coperture anche per lavori di manutenzione ordinaria. Si può!

Aggiornamento moduli unici regionali in materia di attività edilizia.

Competenze professionali e CTU: anche ai geometri le valutazioni sulla statica degli edifici.

Chiarimenti sulla riduzione degli onorari del CTU per il ritardo nel deposito della relazione.

Autorizzazione paesaggistica: che rilevanza hanno portico e volumi interrati?

Opere edilizie al limite: per il torrino-scala serve il permesso di costruire.

Bonus facciate: come ci si regola dove i piani non hanno zone A e B?

■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■

Garantire la sicurezza nelle coperture anche per lavori di manutenzione ordinaria. Si può!

Le Cadute dall’Alto costituiscono ancora oggi il maggior numero di incidenti che caratterizzano infortuni e morti bianche in tutta la Nazione.

A quello delle morti bianche si deve purtroppo affiancare e sommare il fenomeno delle morti domestiche; il fai da te senza particolari accortezze e competenze tecniche per svolgere manutenzioni di qualsivoglia natura sulla propria abitazione, può trasformare una tranquilla giornata di vita domestica in un giorno di tragedia familiare.

https://www.ingenio-web.it/25903-garantire-la-sicurezza-nelle-coperture-anche-per-lavori-di-manutenzione-ordinaria-si-puo?utm_term=35375+-+https%3A%2F%2Fwww.ingenio-web.it%2F25903-garantire-la-sicurezza-nelle-coperture-anche-per-lavori-di-manutenzione-ordinaria-si-puo&utm_campaign=La+Gazzetta+di+INGENIO&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_content=3361+-+1857+%282020-02-24%29

 

Aggiornamento moduli unici regionali in materia di attività edilizia.

Si comunica a tutti gli iscritti che la Regione Toscana, con il Decreto 21 febbraio 2020, nr. 2434, ha provveduto ad aggiornare i moduli Relazione di asseverazione del Permesso di Costruire e Relazione di asseverazione della SCIA edilizia già pubblicati con il Decreto 27 gennaio 2020, nr. 999.

Ciò in ragione del fatto che nel modulo relazione di asseverazione del Permesso di Costruire, per mero errore materiale, è ancora presente un riferimento, non più necessario, alla zona sismica 2, mentre nel quadro 13) “Interventi strutturali e/o in zona sismica” del modulo relazione di asseverazione della SCIA edilizia, per mero errore materiale, non è presente il riferimento all'art. 170 bis della l.r. n. 65/2014 e s.m.i. per la fattispecie degli interventi privi di rilevanza strutturale.

La nuova modulistica è scaricabile nella specifica sezione del sito istituzionale della Regione Toscana raggiungibile al seguente indirizzo:

https://www.regione.toscana.it/-/modulistica-unica-regionale-per-le-attivita-produttive-e-l-attivita-edilizia

 

Competenze professionali e CTU: anche ai geometri le valutazioni sulla statica degli edifici.

Proprio recentemente, la Suprema Corte di Cassazione aveva confermato la nullità di un contratto di affidamento della progettazione e direzione dei lavori di costruzioni civili ad un geometra per le opere che richiedono calcoli in cemento armato, attività demandate agli ingegneri, attese le limitate competenze attribuite ai geometri.

Sempre la Cassazione ha recentemente emesso una sentenza (nr. 4439 del 20 febbraio 2020) che farà nuovamente discutere che riguarda questa volta le possibilità di un geometra di svolgere consulenze tecniche d'ufficio (CTU) per la valutazione di opere che incidono sulla statica degli edifici.

https://www.lavoripubblici.it/news/2020/02/STRUTTURE/23270/Competenze-professionali-e-CTU-anche-ai-geometri-le-valutazioni-sulla-statica-degli-edifici

 

Chiarimenti sulla riduzione degli onorari del CTU per il ritardo nel deposito della relazione.

La Corte di Cassazione ha fornito chiarimenti in tema di liquidazione del compenso al consulente tecnico d'ufficio (CTU) in caso di perizia depositata dopo la scadenza del termine concesso dal giudice.

https://www.legislazionetecnica.it/6160464/news-edilizia-appalti-professioni-tecniche-sicurezza-ambiente/chiarimenti-sulla-riduzione-degli-onorari-del-ctu-il-ritardo-nel-deposito-della-relazione

 

Autorizzazione paesaggistica: che rilevanza hanno portico e volumi interrati?

Nella rassegna sentenze di oggi anche: annullabilità (senza limiti di tempo) di una DIA/SCIA con falsa rappresentazione del privato, cosa fare nel caso di pratiche edilizie irreperibili e permesso di costruire.

https://www.ediltecnico.it/76080/autorizzazione-paesaggistica-rilevanza-portico-interrati/

 

Opere edilizie al limite: per il torrino-scala serve il permesso di costruire.

Il torrino-scala è un vano o un volume tecnico? 

L'enigma viene risolto nella sentenza 6257/2020 dello scorso 18 febbraio della Corte di Cassazione, che ha imposto ad una cittadina la demolizione dell'opera in quanto abusiva.

Il torrino scala è una sopraelevazione, non un volume tecnico.

Così si era espresso nel maggio del 2014 il Consiglio di Stato in una sentenza simile a questa.

Ma non tutte queste opere hanno lo stesso impatto; dipende quindi, dall'aumento di volume che deriva dalla creazione di quest'opera.

https://www.ingenio-web.it/25975-opere-edilizie-al-limite-per-il-torrino-scala-serve-il-permesso-di-costruire-ecco-perche?utm_term=35509+-+https%3A%2F%2Fwww.ingenio-web.it%2F25975-opere-edilizie-al-limite-per-il-torrino-scala-serve-il-permesso-di-costruire-ecco-perche&utm_campaign=La+Gazzetta+di+INGENIO&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_content=3374+-+1863+%282020-02-28%29

 

Bonus facciate: come ci si regola dove i piani non hanno zone A e B?

Nei Comuni in cui gli strumenti di piano non fanno riferimento a zone A e zone B l’Amministrazione finanziaria valuterà “sulla base delle peculiarità del caso concreto” se il bonus facciate spetta o non spetta.

Anche perché “l’emanazione di tavole di raccordo finalizzate ad individuare le equipollenze delle zone A e B a quelle attualmente classificate con sigle differenti da parte degli enti locali esula dalle competenze dell’Amministrazione finanziaria”.

https://www.edilportale.com/news/2020/02/ristrutturazione/bonus-facciate-come-ci-si-regola-dove-i-piani-non-hanno-zone-a-e-b_75165_21.html 

ARTICOLI CORRELATI

ALTRE NOTIZIE

04 Giugno 2020

CORSO “Approfondimento n. 1 sulla L.R. 6…

lettera_iscritti Approfondimento n.1 Approfondimento n.2 Scheda_ade...

29 Maggio 2020

Esami di stato per l'abilitazione profes…

Si comunica che è stata fissata la data della sessione 2020 degli esam...

28 Maggio 2020

COVID-19 - INVIO PROTOCOLLO ANTICONTAGIO

Con la fine del mese in corso scade il termine per l’invio del Protoco...

13 Maggio 2020

CORSO in webinar “TABELLE MILLESIMALI PE…

locandina programma scheda_adesione...

05 Maggio 2020

RIAPERTURA AL PUBBLICO SEDE DEL COLLEGIO…

Di seguito si riporta la comunicazione inviata agli iscritti. **** C...

26 Marzo 2020

COVID-19 - RACCOLTA DISPOSIZIONI NORMATI…

Troverete in allegato una raccolta delle disposizioni che è stata pred...

26 Marzo 2020

COVID-19 - D.M. MiSE 25.03.2020

Nella tarda serata di ieri è stato pubblicato sul sito del MiSE u...

23 Marzo 2020

COMUNICAZIONE URGENTE - COVID-19

Cari Colleghi, come è noto le nostre Autorità governative e sanitarie...

23 Marzo 2020

NEWSLETTER NORMATIVA E GIURISPRUDENZA - …

Lavori edilizi, cantiere e Coronavirus: la guida ANCE per affrontare i...